Banchi prova per motori elettrici e ibridi

AUTOMOTIVE POWERTRAIN

Banchi prova per motori elettrici e ibridi

La sempre più rapida evoluzione e diffusione dei motori elettrici nell’industria automobilistica esige la parallela evoluzione delle attrezzature per il collaudo, il controllo di qualità e la verifica finale della struttura propulsiva. Grazie all’esperienza acquisita a contatto con i propulsori endotermici, Simpro ha potuto agilmente sviluppare banchi prova di fine linea per motori elettrici e ibridi, in grado di certificare la qualità del prodotto finale, verificandone le prestazioni e individuando gli elementi difettosi.

Simpro predispone il piano prove e lo svolgimento dei test a banco su: inverter, motore elettrico, riduttore, gruppo cambio, oltre che sul gruppo motopropulsore nella sua interezza.

A seconda delle esigenze del cliente sono disponibile tre tipologie di stazioni:

Banco prova motore elettrico (in linea):
• prova a zero carico con rotazione a bassi giri;
• test elettrici;
• verifica del segnale dei sensori;
• test f.e.m.

Banco prova riduttore: trasmissione (fuori linea):
• prova a carico (fino al 100% della coppia/velocità massima);
• test conformità dei pignoni;
• backlash;
• test NVH;
• controllo funzionale;
• controllo vibrazionale;
• controllo freno di stazionamentoprove speciali programmabili su cicli specifici.

Banco prova e-powertrain: E-motor + inverter + riduttore (fuori linea):
• prova a carico (fino al 100% della coppia/velocità massima);
• test NVH;
• profilo di test.

Nel caso di sistemi ibridi, l’impianto potrà combinare i test del motore elettrico con quelli del motore endotermico.

Il sistema viene fornito chiavi in mano, completo di un servizio post-vendita comprendente la formazione del personale addetto all’impianto, la manutenzione periodica e il pronto intervento.